ipasvigorizia.it home page

Collegio IPASVI di Gorizia

ipasvi.gorizia@pec.it

via Morelli 38, tel fax 0481-534024

Home > Collegio > Comunicazioni agli iscritti > 2017 > Comunicazione

Comunicazioni agli iscritti

Cara Giulia
Ricordo a due voci a cura della VicePresidente
Dott.ssa Gloria Giuricin

06-09-2017
Gloria G. ( parla come infermiera e membro del Collegio IPASVI Gorizia, portando il sincero e caro saluto da parte della Presidente e di tutti i membri, e parla per prima per rispettare Giulia, la quale era molto attenta ai ruoli e funzioni, amava la forma, non come rispetto pedissequo della formalità, ma per amore dell'eleganza:
"Cara Giulia è da quando mi hanno telefonato qualche giorno fa, che non faccio che pensare a te. Ho ripercorso il tuo inserimento ( allora ero la coordinatrice della Terapia Intensiva e Cardiologia) .
Ho molti ricordi: la tua tenacia, la tua prudenza, ,le tue apprensioni, il bisogno di formazione, aggiornamento, addestramento, ma anche la tua metodicità, dedizione, attaccamento al lavoro, attenzione e cura del particolare. Certo i pazienti non sempre ci ascoltano anche se dovrebbero farlo, giacchè noi vogliamo solo il loro bene. Questo un po ti seccava. Tu sapevi cosa era giusto e loro non battevano ciglio,semmai...Mi ricordavi Mary Poppins : praticamente perfetta. Amavi il tuo lavoro, amavi essere Infermiera, amavi la tua equipe. Sempre attenta e sempre con il tuo notes. Nulla doveva sfuggire alla tua fame di sapere e conoscenza. Quale onore abbiamo avuto ad averti tra di noi. Ci credevi e operavi con l'ideale infermieristico che i tuoi docenti hanno saputo trasmetterti.
Giulia, mi hai ricordato una frase:" le carte che ci vengono date non si possono cambiare, ma solo il modo di giocarle". Allora debbo dire che hai giocato in modo superlativo. Le carte erano molto brutte, direi pessime, ma hai giocato con dignità, speranza, fiducia, coraggio. Eroica, senza quell'eroismo avventato e casuale, ma metodico. Hai giocato in modo eccellente ogni giorno,. Piccole azioni quotidiane, continue e tenaci . Sei stata grande. Le pessime carte hanno vinto la guerra, ma oltre al filo da torcere che hai date alle tue carte, sei stata l'ESEMPIO per tutti noi. Sei grande.


Giulia D: voglio ringraziare tutto lo staff della Cardiologia e Terapia Intensiva del Presidio Ospedaliero di Monfalcone. Un abbraccio alla mia Coordinatrice e ai Direttori della Cardiologia e Rianimazione, agli Anestesisti e Cardiologi, alle altre fondamentali figure dell'equipe che ogni giorno ci aiutano ad assistere i nostri pazienti. Mi resta un grazie e un abbraccio a tutti i miei colleghi Infermieri che è quasi un abbandono tra le loro braccia. Mi hanno sempre sostenuta, riconosciuta; si sono fatti carico di me, senza farmelo vedere o capire. Hanno dimostrato quella grande professionalità, che ha dentro l'umanità più nobile. Non mi hanno mai trattata da malata, ma da brava collega che "sta giocando le sue carte". Siete stati meravigliosi. Son contenta di essere stata con Voi. Fino alla fine. Non posso non dire ciao a Vania, sorella, padre, amica,fratello, pilastro, e alla mia dolce Irene, che sin dai miei primi passi nella professione lei era sempre lì, accanto. Grazie ",

PEC

Info Login

posta elettronica certificata per gli iscritti all'Ipasvi Gorizia

© 2004-17 Collegio IPASVI della Provincia di Gorizia - C.f. 80006770319 - privacy e cookie - mappa del sito - accessibilità
Realizzazione Mirodata